Luana Troncanetti libri su Amazon

//
GIU
13
2012

Linea Baby WWF:regala un mondo più vivibile al tuo bambino

Oggi torno a parlarvi della Linea Baby WWF che vi ho dettagliatamente illustrato nel corso degli ultimi due mesi. Faccio un breve riepilogo per i più pigri, o per quanti fossero approdati per errore su questo blog (eventualità che si verifica piuttosto frequentemente, almeno a
GIU
06
2012

S-Taccata a metà

Stamattina ho il piacere di presentarvi la mia amica Alessia, una bellissima ragazza che conosco da quasi 9 anni. E’ bella fuori, dentro e da una parte. Simpaticissima, ironica, divertente, è proprio lei la mora riccioluta di questo post: Ma il pancione dov’è? La conosco dai
GIU
06
2012

La nostra rubrica su Genitori Crescono

Quando ho spiegato a Superboy che avrei curato (anzi: che avremmo curato, ammesso che l’idea gli garbasse) una rubrica di recensioni di libri per bambini su  Genitori Crescono , gli ho chiesto se ricordasse chi è Silvia, che assieme a Serena cura uno dei più intelligenti spazi
GIU
04
2012

Sono un papà staccato

Avevo già creato, anche se con modalità diverse, questa pacifica sfida a suon di tacco su www.lenuovemamme.it, un sito al quale ho collaborato per diversi mesi. A Novembre scorso Staccate versus Taccate era semplicemente una piccola rubrica (contava appena due post, uno p
GIU
02
2012

Fila alla cassa

Stamattina, ore 11:00. Al supermercato, zona franca laddove da sempre mio figlio perde i superpoteri (ma non oggi) ero già davanti la cassa pronta per pagare il conto. Superboy si incolla all’espositore delle cioccolatine principiando la consueta scena madre: “Ma’, porca miseria,
MAG
31
2012

Metto felice le mie ballerine

Ecco il primo subaffitto del mio blog per Staccate versus Taccate. Chiara non gestisce uno spazio web, così pubblico volentieri le sue riflessioni da Staccata. La ringrazio in modo speciale per aver partecipato. Per una mamma il tempo è merce difficilmente sperperabile, per una
MAG
29
2012

Quasi Millecinque – La Corsa alla spada di Camerino

  Tutto cominciò nell’inverno del 1982, quando un gruppo di persone, particolarmente interessate alla storia di Camerino, iniziò a ragionare intorno all’idea di rievocare i festeggiamenti che nel Rinascimento si facevano in onore di San Venanzio, patrono della città. I