Luana Troncanetti libri su Amazon

Category

// libri per bambini
MAR
24
2016

Salvo e le mafie

Salvo e le mafie, la nostra nuova recensione per genitoricrescono.com. Un libro assolutamente necessario, la Sinnos ha compiuto una piccola magia per renderlo accessibile a partire dagli 11 anni in su. Leggi la recensione completa qui.  
GEN
25
2016

Tutti per uno

Tutti per uno - I moschettieri sono tornati è un romanzo che ci racconta di giovanissimi Moschettieri che vivono nella nostra epoca. Davvero ricco di locuzioni fuori dagli schemi, di sentimenti, colpi di scena, emozioni. La storia è avvincente, scorre via con i tempi veloci di
NOV
13
2015

Federico il pazzo

Patrizia Rinaldi è un’eclettica e meravigliosa scrittrice che spazia fra vari generi letterari: romanzo “puro”, noir, libri per bambini e ragazzi. Ho recensito “in solitaria” un altro suo splendido lavoro,”Ma già prima di giugno”. Potete
OTT
07
2015

Scienza al luna park

  Scienza al luna park è un libro per ragazzini curiosi. Divertente e istruttivo, fa parte della collana Giunti Editoriale Scienza. L’abbiamo “giocato” e recensito per Genitoricrescono e scoperto che,  in tutto quel correre quando era piccolino, mio figlio
SET
25
2015

Adesso che sono grande

Adesso che sono grande di Stefania Fabri è un libro che ci ha lasciati un po’ perplessi. Nonostante quelle che credo siano le migliori intenzioni dell’autrice, cioè raccontare quel naturale processo che porta i bambini a diventare grandi, è l’oggetto di quest
FEB
27
2015

Il posto giusto

Oggi vi proponiamo la lettura di un grande albo illustrato, pieno di immagini più che di parole, un testo semplice semplice apprezzabile dai più piccoli. E’ ricco di significati e sostiene un progetto importante: descrive la stessa filosofia di Fondazione per l’infanzia
GEN
23
2015

4 amici online!

                La nostra recensione di oggi per genitoricrescono vi racconta di un libro ggiovane, o un libro TVB, così lo definisce il mio autorevole collega. 4 amici online! di Carolina Capria parla di adolescenza e dell’utilizzo della chat da parte dei ragazzi.