Luana Troncanetti libri su Amazon

Category

// pensieri
GIU
14
2016

In jeans

Avevo solo 12 anni, il corpo già da donna, gli sguardi viscidi dei trentenni o anche oltre incollati addosso. Soffro il caldo da morire, da sempre, però gambe e seno li scopro solo se serve veramente. Ho fatto pace con me stessa a 40 anni, prima di allora difficilmente indossavo
COMMENT 12
MAG
27
2016

Che cos’è l’amor

Stamattina sono dovuta uscire anche se stavo male. Pochi passi, una commissione proprio dietro casa mia. Alla fermata dell’autobus, ho visto una coppia di ragazzini. Sedici anni circa, a diciassette non ci arrivavano. Lei, la schiena poggiata alla pensilina, lo sguardo di
COMMENT 5
LUG
15
2015

Origano

L’ origano è mia madre quando arrivavo appena al tavolo della cucina, la pizza che preparavamo insieme il sabato sera. Non potevamo permetterci di mangiarla ogni settimana al ristorante, può capitare.  Mi diceva di tirarlo fuori da un minuscolo incarto argentato, di fare
COMMENT 0
MAR
20
2015

Di eclissi e maschere da fabbro

Stamattina ho ammirato l’eclissi per strada con una maschera da saldatore, l’ho condivisa sorridendo con qualche sconosciuto. L’ anziano fabbro a cui l’abbiamo sequestrata è rimasto a braccia conserte, guardava un gruppetto di bimbi quarantenni con il naso
COMMENT 1
MAR
19
2015

Tema: Il mio papà

Prima elementare, 19 marzo 1976. Tema: “Il mio papà” Svolgimento: “Il mio papà è basso e buono ( sì, come er panettone de Le Tre Marie ), ha i capelli bianchi e le mani tutte screpolate. Fa il gelato più buono del mondo e io gli chiedo sempre il permesso di
NOV
18
2014

Di umorismo, pizza fredda e birra calda

  La comicità è un concetto assolutamente soggettivo, questo è pacifico, ma io temo di essere un caso quasi patologico:  detesto tutti gli elementi che in genere fanno spanciare la maggior parte delle persone che frequento. Non amo particolarmente Stanlio e Ollio –
NOV
04
2014

Tre cose belle

Io detesto le catene, di qualsiasi natura esse siano, in particolar modo quelle che ti minacciano di morte immediata, sciagure immantinenti, cataclismi epocali, miseria assoluta per i secoli a venire qualora fossi tanto sprovveduto da interromperne il corso. Ce n’è un
12