Luana Troncanetti libri su Amazon

Category

// vita da mamma
DIC
22
2016

L’ amico immaginario

Passavo di qui per lasciarvi un augurio e vorrei farlo raccontandovi un aneddoto. Avevo tre marmocchi in macchina, li ho ritirati da scuola alle 12:00 di oggi. Uno l’ho partorito io, la rimanenza erano suoi compagni di classe. Intrappolati nel traffico, ho raccontato loro
NOV
11
2015

La venere primitiva

Ale, poco più di 11 anni e mezzo, da piccolo non era esattamente un talento della matita. Eppure disegnavamo moltissimo, insieme. A me è sempre piaciuto farlo, dipingere era il mio sogno da bambina. Ha iniziato a migliorare in prima elementare, esattamente il primo giorno di
NOV
05
2015

Di pance e figure di m…

Mi è tornato in mente stamattina, mentre ero in coda in farmacia. Stavo per commettere lo stesso errore, identico. O forse no. Nel dubbio, ho evitato. Vi parlo del lontano 2003, ero al quinto mese di gravidanza ma non si vedeva. Pancia piatta, soltanto un lieve gonfiore. Tipo una
SET
15
2015

Dialogare con i figli

Il marmocchio rientra da scuola, scende dal pulmino sudato fradicio, chiede di fare la doccia prima di mangiare. Dopo un’ora deve ancora avvicinarsi al piatto, fa melina come sempre. Mi stressa, come sempre. Oh, sì. Lo so perfettamente, lo fanno tutti. Mica mi lamento,
LUG
03
2015

Testardaggine

- Mamma, c’è differenza fra essere testardi ed essere ostinati? - Non molta, significa più o meno la stessa cosa. Magari c’è differenza fra essere testardi ed essere determinati. - Fammi un esempio… - Testardo è uno che fa sempre e solo quello che ritiene
COMMENT 0
GIU
22
2015

Di “gender”, OMS, scuola e catene di Sant’Antonio su WhatsApp

Messaggi allarmistici su WhatsApp, accorati appelli, inviti a firmare al più presto petizioni affinché l’orrore non si attui nelle scuole italiane: li stiamo ricevendo tutti, c’è un’enorme confusione in giro ma è sufficiente documentarsi prima di aderire e
COMMENT 0
TAG
GIU
15
2015

I bermuda di jeans

Mia madre è ospite a casa nostra per qualche giorno. Poco fa stavo passando lo straccio in camera da letto e le davo le spalle. Inizia a garrulare: “Ooooh! Ma che meravigliaaaaaaa! Ma guarda come lo passi beeeeneeeee! Ma sei proprio un tesoooooro tu!” Io: “E
COMMENT 0