Luana Troncanetti libri su Amazon

Tag

// scrivere
GIU
03
2014

La potenza della griffe

Mio padre non era un lettore accanito, ma adorava Trilussa. Aveva imparato a memoria quasi tutte le sue poesie, in primis La porchetta bianca, una bestia di oltre quattordici pagine. Un giorno gli ho consegnato un foglio. – Leggi, pa’. Questa mi sa che non la conosci. L’ho
MAR
08
2014

Scrivere? Non è un mestiere per donne

Ho incontrato Laura Costantini qualche anno fa. Mosche rosa (passatemi il termine) in antologie che contavano anche più di 250 penne quasi tutte maschili, ci siamo poi conosciute di persona a Roma, la nostra città. Un paio di piacevoli incontri sporadici, poi i nostri contatti si
MAR
05
2014

GiallOfficina con Maurizio de Giovanni e Ugo Barbàra

Scrivere è il mio uncinetto, una frase che gli appassionati di crochet comprenderanno appieno. A chi fosse digiuno in materia di catenelle e punto bassissimo, basti sapere che considero la penna come un mezzo per rilassarmi, divertirmi e sfogare una furia grafomane che è rimasta
FEB
18
2014

Di wombat e concorsi letterari

Era una notte buia e tempest… No. Era una sera come tante altre, quando sono incappata in un felice incontro. Galeotto fu un post dedicato a un sedicente rompipalle che asfissia gli scrittori (e gli aspiranti tali). Spamma annunci demenziali da mesi, offrendo loro
SET
05
2013

Chiuso per “romanzo” #2 (nun je la posso fa’…)

Questo blog è al momento scarno di post. Il perché lo spiego in Chiuso per romanzo . Sì, lo so che è appena due post prima di questo, ma sono troppo orgogliosa di mostrarvi che ho imparato a inserire il collegamento ai link. Sono una bimbaminkia insaid and forevahhhhhhh. Il
AGO
21
2013

Chiuso per “romanzo”

Ora. Definirlo “romanzo” è un’operazione che racchiude dosi di fanatico ottimismo. E’ più onesto dire che sto partorendo un racconto che forse, con l’aiuto di Dio e magari di un editor che sappia realmente dove mettere le mani,  potrebbe trasformarsi
AGO
01
2013

La solitudine dei numeri secondi

“Carissima Luana, come va? Spero benissimo. Passiamo ai fatti. Devi sapere che io purtroppo non sono bravo come te con i social network (tantè che forse l’ho scritto male) quindi, approfittando della nostra amicizia consolidata, e mai erosa dagli agenti atmosfericiti,
COMMENT 20